• +39 02 26826332
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Eiettori a getto di vapore di processo

Process vapour operated ejectors

Applicazioni

1
Generazione di vuoto per processi di policondensazione quali ad esempio PET, PBT
1
Generazione di vuoto per prodotti speciali

Vantaggi

  • fluido aspirato e fluido motore identici
  • resistenza allo sporcamento
  • funzionamento esente da problemi per ann
  • nessuna necessità di un impianto in stand-by
  • economia d'esercizio
  • assenza di acqua di scarico

I vapori organici quali ad esempio glicole etilenico, butandiolo, butanolo, benzolo mono-cloride , tricloroetilene, possono essere impiegati quali fluido motore per eiettori operanti con vapore di processo.

L'idoneità della sostanza al ruolo di fluido motore è determinata dalla propria curva di tensione di vapore.

Il fattore decisivo consiste nel fatto che la temperatura di evaporazione deve essere minore della temperatura di decomposizione .

La temperatura del fluido di raffreddamento disponibile determina la necessaria pressione di condensazione e può escludere l'impiego di alcuni fluidi. Le alterazioni della pressione di vapore causate dai componenti basso bollenti devono essere prese in considerazione.

Flow chart of process vapour operated ejectors

©2020 FED srl | Via dei Valtorta 2 - 20127 MILANO | Tel. +39 02 26826332. | P.IVA IT02390900963 | Privacy Policy | Powered by Gruppo Egeo

Il nostro sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione, si accetta l'uso dei cookies che ci consente di fornire un servizio ottimale e contenuti personalizzati