• +39 02 26826332
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sistemi di trasferimento ossigeno

Ejectors for adding gaseous oxygen
Gli eiettori per l'introduzione di ossigeno gassoso sono simili nella forma di costruzione e nel modo di funzionamento agli apparecchi alimentati con aria compressa. Sono installati principalmente all'interno del serbatoio di aerazione e sono azionati da pompe centrifughe installate a secco o a umido. La differenza rispetto agli eiettori alimentati con aria compressa è che l'ossigeno gassoso viene iniettato tra il lato di pressione della pompa e l'ingresso dell'eiettore da un sistema di ugelli nella tubazione di collegamento. Così la miscelazione avviene al livello di pressione più alto, anche prima dell'ingresso nell'eiettore.

La miscelazione è intensificata durante la perfusione dell'eiettore - dove una parte considerevole del gas è già dissolta nell'acqua di scarico. Nell'eiettore, l'energia della pressione statica viene convertita in energia cinetica in modo che la miscela bifase entri nel serbatoio di aerazione con un'elevata turbolenza.

Campi di applicazione

Oltre all'introduzione di ossigeno, gli eiettori possono anche essere progettati per la miscelazione completa di una vasca di aerazione - senza alimentazione di gas - in modo che il loro utilizzo faciliti una nitrificazione/de-nitrificazione intermittente - senza agitatori aggiuntivi. L'azione del fluido sul fondo della vasca da parte degli eiettori previene i depositi. Il sistema di trasferimento dell'ossigeno è ottimizzato grazie all'adattamento individuale degli eiettori esenti da manutenzione alle rispettive condizioni di funzionamento, il consumo di energia e il numero di pompe necessarie sono ridotti.

Gli eiettori vengono applicati:

  • per la copertura dei picchi di carico
  • per la copertura del carico di base
  • per l'introduzione di ossigeno gassoso che si trova come gas di scarico negli impianti di ozono

Disposizione

Oltre agli eiettori multipli, trovano applicazione anche gli eiettori a getto singolo. L'installazione può avvenire sia sul pavimento del serbatoio di aerazione che attraverso la parete del serbatoio. Tutti gli eiettori sono fabbricati in acciaio al nichel-cromo e la qualità del materiale dipende dalla composizione dell'acqua di scarico; inoltre, la loro forma compatta permette una successiva installazione su un telaio di base come sistema mobile di trasferimento dell'ossigeno.

Progetti di riferimento

Vasca di aerazione in una cartiera

Descrizione

Sistema di trasferimento dell'ossigeno in una delle due vasche di aerazione di 3400 m³ della cartiera Lang di Ettringen. Otto eiettori a sei getti ciascuno sono alimentati con ossigeno generato come gas di scarico in un impianto di ozono a monte.
Vasca di areazione in una raffineria
Vasca di areazione in un'industria alimentare

©2021 FED srl | Via dei Valtorta 2 - 20127 MILANO | Tel. +39 02 26826332. | P.IVA IT02390900963 | Privacy Policy | Powered by Gruppo Egeo

Il nostro sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione, si accetta l'uso dei cookies che ci consente di fornire un servizio ottimale e contenuti personalizzati