• +39 02 26826332
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Impianti di raffreddamento sottovuoto

Impianti di raffreddamento ad eiettori a getto di vapore

Steam jet chilling plants and cooling systems
I nostri impianti di raffreddamento ad eiettori a getto di vapore possono essere utilizzati in modo ideale quando è necessario realizzare facilmente grandi capacità di raffreddamento. Gli impianti di raffreddamento sotto vuoto funzionano secondo il principio dell'evaporazione flash. Il raffreddamento di liquidi, per generare acqua refrigerata a temperature fino al punto di congelamento, è particolarmente economico e conveniente, quando è disponibile preferibilmente vapore di scarico, residuo o in eccesso non utilizzato.

I nostri impianti di raffreddamento ad eiettori a getto di vapore forniscono:

1
un funzionamento rispettoso dell'ambiente grazie all'acqua come refrigerante
2
un'elevata sicurezza di funzionamento
3
manutenzione minima
4
un montaggio facile, così come una facile manutenzione poiché gli impianti fondamentalmente non richiedono componenti rotanti e mobili
Di solito, gli impianti di raffreddamento convenzionali sono dotati di compressori meccanici azionati elettricamente.
Tali impianti presentano evidenti svantaggi in quanto generano costi energetici aggiuntivi, una maggiore manutenzione dei componenti rotanti e quindi maggiori investimenti per un funzionamento sicuro.

I nostri impianti di raffreddamento a getto di vapore offrono un'alternativa ecologica a costi ragionevoli rispetto agli impianti di raffreddamento tradizionali. Se è disponibile sufficiente vapore motrice, i vantaggi dei nostri impianti sono convincenti. I nostri impianti di raffreddamento sono particolarmente efficienti quando i processi forniscono vapore in eccesso o residuo. Questo significa alta efficienza per l'intero processo e, allo stesso tempo, buone prestazioni di raffreddamento con alta disponibilità e bassa necessità di manutenzione.

Funzione: Utilizzo dell'evaporazione flash

Il vapore flash risultante viene aspirato da un eiettore a vuoto a getto di vapore, poi compresso e infine condensato in un condensatore a valle. Il livello di pressione del condensatore è definito dalla temperatura del mezzo di raffreddamento utilizzato. Questo condensatore deve essere sfiatato fino a raggiungere la pressione atmosferica. Per questo processo si sono dimostrati ideali gli eiettori per vuoto a getto di vapore Körting o le pompe per vuoto ad anello liquido.
Using flash evaporation

Vantaggi

  • praticamente nessun componente rotante e mobile
  • gestione semplice e buona, anche con grandi portate e prestazioni di raffreddamento
  • rispettoso dell'ambiente perché non sono necessari refrigeranti speciali (l'acqua funge da refrigerante)
  • il carico di picco estivo può essere coperto dalla differenza di domanda di vapore per riscaldamento tra l'estate e l'inverno
  • alta sicurezza di funzionamento
  • bassa manutenzione
  • semplice installazione e facile gestione
  • lunga durata di vita
  • i fluidi corrosivi corrosivi possono essere trattati con flessibilità (uso di vari materiali testati con successo dalla costruzione dell'impianto)
  • l'alimentazione di energia elettrica non è necessaria (tranne che per il trasporto di acqua fredda e di raffreddamento)
  • abbiamo molti anni di esperienza nello sviluppo, progettazione, produzione, messa in funzione e manutenzione di impianti di raffreddamento a getto di vapore
Image

©2021 FED srl | Via dei Valtorta 2 - 20127 MILANO | Tel. +39 02 26826332. | P.IVA IT02390900963 | Privacy Policy | Powered by Gruppo Egeo

Il nostro sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione, si accetta l'uso dei cookies che ci consente di fornire un servizio ottimale e contenuti personalizzati